X

  Homepage
  Ente
  Normativa di riferimento
  Territorio
  Fini istituzionali
  Organi gestionali ed organico
  Deliberazioni
  Sede
  Centro di controllo
  Bacheche comprensoriali
  News
  Stagione venatoria
  Storico
  Agricoltura e ambiente
  Mercatino
  Link utili
  Pubblicazioni
  Contatti
  Amministrazione trasparente
  Site map
Territorio

Clicca sulle voci sottostanti per espanderne il contenuto:

COMPRENSORIO ALPINO TO2 ALTA VALLE SUSA

COMPRENSORIO ALPINO TO2 ALTA VALLE SUSA
Comuni interessati: GIAGLIONE, GRAVERE, CHIOMONTE, EXILLES, SALBERTRAND, OULX, BARDONECCHIA, SAUZE D'OULX, CESANA, CLAVIERE, SAUZE DI CESANA, SESTRIERE
Documenti allegati:
- Cartina


AREE PROTETTE

PARCO NATURALE Stagno di Oulx - Lago Borello
Superficie: 82,67 ha
Documenti allegati:
- Cartina


PARCO NATURALE Gran Bosco di Salbertrand
Superficie: 3755 ha
Documenti allegati:
- Cartina


AZIENDE FAUNISTICO-VENATORIE

A.F.V. Giaglione - Val Clarea
Superficie: 2867 ha
Documenti allegati:
- Cartina


ZONE DI RIPOPOLAMENTO E CATTURA

17. Z.R.C. Bardonecchia - Valfreyus
Superficie: 238,41 ha
Descrizione dei confini: strada carrozzabile fondo valle dalle Baite Frejus a salire fino al rio Gauthier (Ponte di Ferro), si risale il rio Gauthier fino fino alla Cima della Blave, si scende lungo il crinale fino alla tavola di orientamento e poi lungo il sentiero fino alle Baite Frejus.
Documenti allegati:
- Cartina


15 . Z.R.C. Garai
Superficie: 105,28
Descrizione dei confini: S.P. n.214 Oulx – Sauze d’Oulx – strada vicinale Pin Court fino alla ex discarica di Sauze d’Oulx ; da qui si percorre il sentiero fino all’altezza dell’intermedia dell’acquedotto da dove si raggiunge la SP n. 214 in corrispondenza del tornante S.Marco per tornare al punto di partenza.
Documenti allegati:
- Cartina


13. Z.R.C. Cotolivier
Superficie: 120,13
Descrizione dei confini: nord strada del Vazon a Chateau Beaulard – Est strada del Pierremanaud al Cotolivier deviazione sulla strada vicinale della Roussieras sino ad incontrare il rio Gran Comba – Sud dal Rio in linea retta alla cresta del confine Ovest. Ovest cresta della strada del Vazon al Chateau Beaulard fino alla cima della Madonna del Cotolivier proseguendo in cresta per mt 200 sul confine con Cesana T.se.  
Documenti allegati:
- Cartina


11. Z.R.C. Cesana - Champlas
Superficie: 313,12 ha
Descrizione dei confini: dalla frazione Champlas Seguin si scende lungo la strada comunale fino alla SS n.23seguendola sino ad incontrare il rio Baucet . Seguendolo a monte verso la strada perMonte Rotta per deviare sulla strada di collegamento con grange Des Alpes; da qui sisegue la strada sterrata sino al Rio Chalmettes e si scende sulla strada comunale sino a  Champlas Seguin.
Documenti allegati:
- Cartina


DIVIETO DI CACCIA

16. DIVIETO DI CACCIA Salbertrand - Pramand
NOTA BENE: note
Superficie: 191,16 ha
Descrizione dei confini: SS 25 dal bivio di accesso alla frazione Rival fino all’ingresso della galleria della SS 335 – verticale a monte sul confine Oulx – Salbertrand fino alla strada militare di accesso al Forte di Pramand - strada militare fino al colle di Pramand – strada militare fino al rio Chanteloube – abitato frazione Rival – strada comunale fino alla SS 25.
Fruizione: fruizione
Documenti allegati:
- Cartina


OASI

10. OASI Roc Boucher
Superficie: 1168,28 ha
Descrizione dei confini: dal ponte terribile per strada comunale valle Argentera si segue il rio Currera sino al primo tornante a m 1487. Da qui si segue la strada per Cima Bosco fino a quota 1802 quindi strada Costa Chalvet. Si raggiunge la cima a quota 2122, quindi il grande Chalvet a quota 2040, Costa Chalvet fino al rio Bouchas. Si prosegue per Combe d’Imbert a m 1703, S.  Michele (m 1696), Croix de la Plane a m 1714, quindi ci si immette nella strada comunale val Thuras e la si percorre fino al Km 4. Si raggiunge Cima Alberon, quindi la Guglia Rossa a m 2478, Roc del Boucher a m 3285, Vallonette sino al ponte di Brusà de La Merle e da qui si percorre la strada comunale sino al ponte terribile.
Documenti allegati:
- Cartina


12. OASI Sportinia
Superficie: 156,25
Descrizione dei confini: dal Rifugio Lago Nero si segue la pista n.12 fino a Sarnas; da qui si percorre la strada carrozzabile verso il Pian della Rocca fino alla pista n. 29 per risalire al Rifugio Lago Nero.
Documenti allegati:
- Cartina


18. OASI Bardonecchia - Rochemolles - Val Fredda
Superficie: 539,14 ha
Descrizione dei confini: dal Rio Almiane si sale fino alla cresta, e da qui, attraverso il colletto si scende fino alla strada carrozzabile del colle del Sommeiller- Bardonecchia e la si segue fino al rio Almiane.
Documenti allegati:
- Cartina


19. OASI Exilles - Mariannina Levi
Superficie: 1154,10
Descrizione dei confini: Grange della Valle – Monte Clopaca – cresta fino al Monte Niblè – confine di Stato sino a Punta Sommeiller – confine comunale Oulx-Exilles (Passo Fornoux, Passo Galambra, Monte Chiabrierre) fino alla strad militare quota 1627 e da qui fino a Grange della Valle.
Documenti allegati:
- Cartina


Distretti gestionali capriolo: CONFINI DISTRETTO CAPRIOLO

Distretto n.1 Giaglione - Gravere - Exilles
Superficie: 10166 ha
Descrizione dei confini: ( Dx orografica ) Confine C.A.TO3 ( Comuni di Susa - Meana ) - Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè - Azienda Faunistico Venatoria Albergian - Parco Naturale Gran Bosco ( segue confine da Punta Gran Serin - Alpe Arguel-fino a Salbertrand )Dora Riparia da Rio del Sapè Salbertrand a Rio Galambra Segue ( Sx orografica: ) Rio Galambra - zona di rifugio Mariannina Levi Confine AFV Val Clarea  confine C.A.TO3 (Comuni Susa - Venaus)
Documenti allegati:
- Cartina


Distretto n.4 Cesana - Bardonecchia
Superficie: 5541 ha
Descrizione dei confini: SS 24 da Cesana a Claviere - Confine Francese da Claviere Monte Chaberton a Pian del Colle (Bardonecchia) Strada Provinciale da Melezet a Bardonecchia - Dora di Bardonecchia da Bardonecchia a Oulx Dora Riparia da Oulx a Cesana To.se
Documenti allegati:
- Cartina


Distretto n.2 Sauze d'Oulx - Sestriere
Superficie: 5121 ha
Descrizione dei confini: Rio del Sapé Salbertrand, Parco Naturale Gran Bosco (segue confine da Salbertrand a Monte Genevris) - Confine C.A.TO1 (Chezal) - SS 23 da bivio Borgata Sestriere a Cesana To.se - Dora Riparia fino a Salbertrand (Rio del Sapé).  
Documenti allegati:
- Cartina


Distretto n.3 Alta Valle
Superficie: 12419 ha
Descrizione dei confini: SS 24 da Cesana To.se a Claviere - Confine Francese da Claviere Vallone Gimont segue Colle di Thuras a Gran Queyron Confine C.A.TO1 (Colle di Rodoretto)-Confine Parco Naturale Val Troncea-Confine C.A.TO1 fino a SS 23 da bivio Borgata Sestriere a Cesana To.se.  
Documenti allegati:
- Cartina


Distretto n.5 Bardonecchia
Superficie: 8603 ha
Descrizione dei confini: Strada Provinciale da Bardonecchia a Melezet - Confine Francese da Pian del Colle Pierre Menue al Sommeiller - Confine Zona di rifugio Mariannina Levi Strada Provinciale da Rochemolles a Bardonecchia.
Documenti allegati:
- Cartina


Distretto n.6 Oulx - Salbertrand
Superficie: 8760 ha
Descrizione dei confini: Strada Provinciale da Bardonecchia a Rochemolles - Zona di rifugio Val Fredda ( esclusa ) - Zona di rifugio Mariannina Levi (esclusa) - Rio Galambra - Dora Riparia da Exilles ad Oulx - Dora di Bardonecchia da Oulx a Bardonecchia.
Documenti allegati:
- Cartina


Distretti gestionali camoscio: CONFINI DISTRETTO CAMOSCIO

Distretto n.1 Alta VAlle
Superficie: 20865 ha
Descrizione dei confini: Da Salbertrand confine Parco Naturale del Gran Bosco-Monte Genevris-confine C.A.TO1 (Monte Triplex) -Parco Naturale Val Troncea, confine C.A.TO1 ( Col di Rodoretto ) - confine Francese dal Gran Queyron – Colle di Thuras - Col Bousson - Claviere-Monte Chaberton - fino a Punta Clotesse - crinale fino a Pian Le Selle - rivo dell’Invers (o Rio di Deserts) - Dora Riparia fino a Rio del Sapè  
Documenti allegati:
- Cartina


Distretto n.2 Media Valle
Superficie: 19579 ha
Descrizione dei confini: da Punta Clotesse  crinale fino a Pian Le Selle - rivo dell’Invers (di Deserts) -Dora Riparia fino a Rio Galambra- Rio Galambra a salire fino a zona di rifugio Mariannina Levi - confine Francese da Punta Sommeiller - Pierre Menue - Punta Frejus - Località Pian del Colle-Punta Charra - Punta Clotesse.
Documenti allegati:
- Cartina


Distretto n.3 Bassa Valle
Superficie: 10166 ha
Descrizione dei confini: ( Dx orografica ) Confine C.A.TO3 ( Comuni di Susa - Meana ) - Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè - Azienda Faunistico Venatoria Albergian - Parco Naturale Gran Bosco ( segue confine da Punta Gran Serin - Alpe Arguel-fino a Salbertrand )Dora Riparia da Rio del Sapè Salbertrand a Rio Galambra Segue ( Sx orografica: ) Rio Galambra - zona di rifugio Mariannina Levi Confine A.F.V. Val Clarea Confine C.A.TO3 (Comuni Susa - Venaus).
Documenti allegati:
- Cartina


Distretti gestionali cervo: CONFINI DISTRETTO CERVO

Distretto n.1 Alta Valle
Superficie: 20865 ha
Descrizione dei confini: Da Salbertrand confine Parco Naturale del Gran Bosco-Monte Genevris-confine C.A.TO1 (Monte Triplex) -Parco Naturale Val Troncea, confine C.A.TO1 ( Col di Rodoretto ) - confine Francese dal Gran Queyron – Colle di Thuras - Col Bousson - Claviere-Monte Chaberton - fino a Punta Clotesse - crinale fino a Pian Le Selle - rivo dell’Invers (o Rio di Deserts) - Dora Riparia fino a Rio del Sapè  
Documenti allegati:
- Cartina


Distretto n.2 Media Valle
Superficie: 19579 ha
Descrizione dei confini: Da Punta Clotesse  crinale fino a Pian Le Selle- rivo dell’Invers (di Deserts) -Dora Riparia fino a Rio Galambra- Rio Galambra a salire fino a zona di rifugio Mariannina Levi - confine Francese da Punta Sommeiller - Pierre Menue - Punta Frejus - Località Pian del Colle-Punta Charra - Punta Clotesse.
Documenti allegati:
- Cartina


Distretto n.3 Bassa Valle
Superficie: 10166 ha
Descrizione dei confini: ( Dx orografica ) Confine C.A.TO3 ( Comuni di Susa - Meana ) - Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè - Azienda Faunistico Venatoria Albergian - Parco Naturale Gran Bosco ( segue confine da Punta Gran Serin - Alpe Arguel-fino a Salbertrand )Dora Riparia da Rio del Sapè Salbertrand a Rio Galambra Segue ( Sx orografica: ) Rio Galambra - zona di rifugio Mariannina Levi Confine A.F.V. Val Clarea Confine C.A.TO3 (Comuni Susa - Venaus).
Documenti allegati:
- Cartina


AREE A CACCIA SPECIFICA

3.A.C.S. San Restituto
Superficie: 540 ha
Descrizione dei confini: Strada Statale Cesana-Sestriere a salire fino al primo tornante sopra la Frazione di Champlas du Col, scende fino al Rio Merdarello e risale fino alla strada Provinciale da Sestriere a Sauze di Cesana, segue la strada Provinciale fino al bivio per la Valle Argentera, strada della Valle Argentera fino al ponte Terribile ( quota 1634 mt. ) , prosegue lungo il torrente Ripa fino alla frazione Bousson poi lungo la strada Provinciale fino alla località Rocciaglie quindi risale fino alla strada Statale Cesana-Sestriere.  
Fruizione: vietato l’uso del fucile con canna ad anima rigata con conseguente divieto di prelievo degli ungulati ruminanti.
Documenti allegati:
- Cartina


2. A.C.S. Giassez
Superficie: 238 ha
Descrizione dei confini: rio Thuras – Gran Grusa – si sale verso il Col Chabaud e si segue il corso del rio Chabaud  fino al Rio Thuras.
Fruizione: Caccia solo con armi a canna rigata autorizzata ai titolari di piano di prelievo per il capriolo nel distretto 3, per il camoscio nel distretto 1 e per il cervo.
Documenti allegati:
- Cartina


6. A.C.S. La Roche
Superficie: 298 ha
Descrizione dei confini: dal bivio strada carrozzabile del Col Basset ( quota 2312 mt ) segue la strada carrozzabile verso Fregusia fino al Forte Foens ( quota 2208 mt ) quindi risale per il crinale fino al Monte Jaufferau ( quota 2787 mt ) segue poi la strada carrozzabile direzione Col Basset ( quota 2610 mt ) e prosegue fino al bivio Fregusia-Pramand ( quota 2312 mt ).  
Fruizione: è ammessa la caccia con il fucile ad anima liscia fino al raggiungimento del 25 per cento del piano autorizzato per la Coturnice su tutto il territorio del C.A.TO2. Al raggiungimento del numero previsto subentra il divieto totale di caccia alla coturnice ma rimane ogni altra forma di caccia con armi a canna liscia. E’ sempre autorizzato il prelievo con armi a canna rigata per la caccia di selezione agli ungulati.
Documenti allegati:
- Cartina


8. A.C.S. Sagnalonga
Superficie: 1180 ha
Descrizione dei confini: dalla località la Coche ( quota 1934 mt ) segue la strada carrozzabile fino a Sagnalonga (quota 2010 mt ) prosegue poi sulla carrozzabile fino a Fonte Tana ( quota 1999 mt ) poi fino a Capanna Mautino ( quota 2177 mt )  poi  segue il  crinale  fino a Col Sorel ( quota 2431 mt ) prosegue con  il confine Francese ( Col Gimont quota 2431 mt, Punta Gimont quota 2626 mt , Punta La Plane quota 2546 mt,  Plan du Sol quota 2085 mt) , scende lungo la pista di sci n° 11 fino alla strada carrozzabile della Coche.
Fruizione: è ammessa la caccia con il fucile ad anima liscia fino al raggiungimento del 25 per cento del piano autorizzato per il Gallo forcello su tutto il territorio del C.A.TO2. Al raggiungimento del numero previsto subentra il divieto totale di caccia al Gallo forcello ma rimane ogni altra forma di caccia con armi a canna liscia. E’sempre autorizzato il prelievo con armi a canna rigata per la caccia di selezione agli ungulati.
Documenti allegati:
- Cartina


20. A.C.S. Valle della Rho
Superficie: 327 ha
Descrizione dei confini: dalla tavola di orientamento (quota 1440 mt.), si sale verso  il crinale confine con la Z.R.C. “Bardonecchia Val Frejus” e si segue  sino alla Cima  delle Blave (quota 2300 mt.), di qui si scende alla sorgente Orgera, si  segue strada della cappella di Monserrat, per ritornare alla tavola di orientamento.
Fruizione: vietato il prelievo della specie cervo.
Documenti allegati:
- Cartina


SITI DI INTERESSE COMUNITARIO

Arnodera - Colle Montabone
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice
Documenti allegati:
- Cartina


Bardonecchia - Val Fredda
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio della specie di fagiano di monte 
Documenti allegati:
- Cartina


Champlas - Colle Sestriere
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice
Documenti allegati:
- Cartina


Cima Fournier e Lago Nero
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio della specie coturnice
Documenti allegati:
- Cartina


Col Basset - Sestriere
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice
Documenti allegati:
- Cartina


Les Arnauds e Punta Quattro Sorelle
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice
Documenti allegati:
- Cartina


Oasi xerotermica di Oulx - Amazas
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghialen nE’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombon nE’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnicen n 
Documenti allegati:
- Cartina


Oasi xerotermica Oulx - Auberge
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice
Documenti allegati:
- Cartina


Oasi xerotermica di Puy (beaulard)
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice
Documenti allegati:
- Cartina


Pendice del Monte Chaberton
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice  
Documenti allegati:
- Cartina


Val Troncea
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice
Documenti allegati:
- Cartina


Valle della Ripa (Argentera)
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice
Documenti allegati:
- Cartina


Valle Thuras
NOTA BENE: note
Descrizione dei confini: note
Fruizione: È  vietato praticare la battuta e praticare la braccata con un numero di cani superiore a 4 per il prelievo del cinghiale E’ vietato l’utilizzo di munizionamento al piombo E’ vietato il prelievo venatorio delle specie di fagiano di monte e coturnice
Documenti allegati:
- Cartina



 
Sei il visitatore numero © 2019 - Comprensorio Alpino Alta Valle Susa Torino 2 - C.F. 96019850013 - Piazzale Grand Hoche, fraz. Beaulard (Oulx) - Tel. 0122.85.22.28 - info@cato2.it - PRIVACY POLICY